Indigo

Ispirato dal denim, colorato con una tonalità di blu perfetta

Anche se il color indaco viene utilizzato da 6.000 anni, conferire un look denim alla pelle non è così semplice come può sembrare. I nostri partner di ECCO Leather hanno impiegato due anni per sviluppare nuovamente questa tecnica secolare. Insieme abbiamo creato il nostro primo vero portafoglio color indaco.

La tintura con l’indaco è un processo particolare perché questo colorante non si lega naturalmente al materiale. Utilizzando un bagno speciale, le molecole di indaco vengono separate dal loro ossigeno in modo che si leghino temporaneamente alla pelle.

La polvere di indaco viene utilizzata principalmente come colorante per i filati di cotone, soprattutto per la produzione di denim.
Il bagno della tintura richiede diverse manipolazioni chimiche per “ingannare” l'indaco e far in modo che aderisca alla pelle.

Quando la nostra pelle, dopo l’immersione, viene rimossa dal bagno di tintura, l'indaco si combina rapidamente con l'ossigeno nell'aria per intrappolare il suo colore intenso.


La tintura con l’indaco è un processo particolare perché la polvere non è solubile in acqua e non si lega naturalmente al materiale.

Ogni bagno nel color indaco intensifica il colore. I nostri portafogli Indigo prendono il nome dalla quantità di bagni necessari per creare la caratteristica tonalità. Una volta raggiunta la tonalità giusta, il colorante in eccesso viene lavato via.